Volontariato

La nostra missione

Le attività intraprese dall’Associazione nel corso degli anni, insieme alle strutture costruite per ciascuna di esse sono la dimostrazione concreta di come il volontariato sia lo strumento ideale per dare alla comunità lo spazio e la possibilità di praticare in prima persona il comandamento evangelico della carità.

Ciascuna attività viene svolta sulla base che l’esercizio dell’amore e della carità verso il prossimo non è solo un enunciato teorico, ma deve essere realmente vissuto ed esercitato.

Don Silvio associazione presenza con palloncini

La società non è composta da categorie: bambini, giovani e anziani... ma è da considerarsi una grande famiglia dove ogni elemento è protagonista e collabora per il bene comune”

Don Silvio Mesiti

Gli anni in cui il Centro è nato e si è sviluppato sono gli stessi in cui si evidenziano le carenze delle strutture sanitarie e la conseguente emarginazione dei bisognosi e degli ultimi, individuando nell’ammalato ricoverato in ospedale, nel disabile, nell’anziano lasciato a se stesso, nei poveri e nei detenuti un luogo in cui operare secondo il proprio grado di crescita nella fede e secondo i carismi o doni di cui Dio lo ha dotato.

La testimonianza dell’impegno profuso e degli obiettivi raggiunti dalla nostra Associazione vuole essere un invito a fissare la memoria su quanto è stato realizzato fosse vista in passato come un’utopia per gli ingenti mezzi economici necessari per il loro compimento e per provare come tutto sia possibile con l’aiuto di Dio e l’impegno di chi crede, che siano fedeli o cittadini.

volontari assistono disabili associazione presenza

Caritas

Pranzo caritas associazione presenza

La Caritas parrocchiale è l’organismo pastorale istituito con l’obiettivo di aiutare tutti a vivere la testimonianza, non privatamente, ma anche come esperienza comunitaria.

In una situazione in cui la povertà era sì tanta, ma anche la dignità, ci siamo impegnati, portando alle famiglie i beni necessari direttamente nelle loro abitazioni, con riservatezza e amore.

Sono tanti gli eventi che la nostra parrocchia organizza per le famiglie bisognose, come la raccolta natalizia dei fondi necessari per comprare alimenti, il  ‘’pranzo dell’amicizia’’ nel periodo pasquale che si tiene nel Salone Pio X della nostra parrocchia o la raccolta alimentare in collaborazione con le altre associazioni del nostro paese e dei ragazzi ’mbuttaturi della Varia.

La Caritas parrocchiale è importante, sia per chi riceve carità che per chi la fa.

  • Esprime la fede pensata e vissuta
  • Riveste un carattere formativo, ci dispone all’ ascolto e al cambiamento
  • Alimenta la crescita della vita comunitaria, lavorando insieme scopriamo che programmare non significa dividerci i compiti ma conformarci reciprocamente nella comunione e nella missione
  • Immaginare oggi una Chiesa fraterna significa coniugare strettamente liturgia, catechesi e carità. E’ necessario riflettere, condividere e agire per una comunità parrocchiale che sia luogo di comunione per tutti i credenti testimoni di Gesù

Sappiamo bene che ciò che facciamo non è che una goccia nell’oceano. Ma se questa goccia non ci fosse all’oceano mancherebbe.

Madre Teresa di Calcutta

Gruppo Carcere

Da diversi anni, il nostro numeroso gruppo di volontari opera all’interno delle carceri, organizzando corsi di recupero e formazione scolastica per i detenuti per creare un dialogo e un’apertura verso una parte di umanità complessa e rifiutata.

 Lo scopo del gruppo è offrire un sostegno morale ai detenuti, garantendo ospitalità a chiunque venga affidato all’Associazione per usufruire di permessi o scontare pene alternative concesse dall’autorità giudiziaria competente.

Si propongono attività culturali, sportive e di integrazione sociale e lavorativa, con particolare attenzione rivolta all’esterno delle struttura penitenziare, attraverso un’opera di sensibilizzazione della società civile, organizzando convegni e altre utili iniziative, come assistenza alle famiglie dei detenuti e il reinserimento sociale di quest’ultimi.

Si aggiunge l’attività di accoglienza di detenuti in permesso premio dove, attraverso un percorso rieducativo e socializzante, comprenda e accolga i valori alternativi alla violenza e all’illegalità.

centro carcerati associazione presenza palmi reggio calabria

In maniera specifica, si opera secondo il seguente programma:

In Collaborazione col Cappellano:

  • Incontri di catechesi
  • Partecipazione ed animazione della S. Messa
  • Attività liturgiche specifiche nei tempi forti dell’anno liturgici
  • Preparazione ai Sacramenti dei detenuti che ne fanno richiesta

In Collaborazione con gli educatori:

  • Attività culturali: corsi di preparazione agli esami di scuola superiore, corsi di inglese, corsi di letteratura, corso di informatica, cineforum, consulenza su particolari argomenti o esigenze)
  • Attività Ricreative: laboratori di ceramica, disegno, pittura, artigianato con mostra conclusiva delle opere create),
  • Attività sportive: tornei di calcio e calcetto e assistenza arbitrale
  • Attività caritativa e assistenziale: distribuzione e deposito di biancheria per detenuti poveri, assistenza alle famiglie

Centro Diurno di Accoglienza per Anziani

signori anziani giocano a bocce

Nato nel 1993, il Centro ha cominciato a piantare le proprie radici dopo che i volontari del V.A.M. hanno messo a disposizione di anziani ed anziane un piccolo locale della vecchia costruzione accanto alla Parrocchia e affidandone la gestione ad un piccolo gruppo di quegli stessi anziani.

Lo spazio divenne presto un luogo di ritrovo sociale per gli anziani e, man mano che il gruppo si allargava, iniziarono ad allargarsi e organizzarsi finché, animati dai volontari, cominciarono a prendere parte alle funzioni liturgiche e alla vita della comunità Parrocchiale.  

Con la realizzazione del Centro Presenza, agli anziani furono assegnati locali adeguati dove hanno preso a riunirsi sempre più frequentemente e ad organizzarsi in gruppo chiamato, appunto, Centro Diurno Anziani.

Il Centro Diurno di Accoglienza per Anziani nasce come centro di aggregazione sociale a carattere integrativo, a sostegno della vita domestica e di relazione, finalizzato a favorire il rapporto di comunicazione interpersonale e le attività ricreative culturali.

Il Centro nasce con la finalità di togliere l’anziano dal suo stato di solitudine, incoraggiandolo a diventare un soggetto attivo nella società e, allo stesso tempo, portare la società e la pubblica amministrazione a rivolgere una maggiore attenzione verso l’anziano.

Le attività di socializzazione e integrazione si svolgono per mezzo di:

Attività ricreative e culturali (come musica e teatro)

Visite guidate

Preghiere e celebrazioni liturgiche

Incontri con specialisti sanitari