E’ nata nel 1972  ed è composta, tra dirigenti ed atleti e dai sei ai 30 anni, da circa 200 iscritti,  mentre trae la sua forza, dall’entusiasmo dei giovani che da sempre hanno partecipato a diversi campionati di palla a volo, atletica e calcio, ottenendo risultati molto alti sul piano sportivo, a livello regionale e nazionale.
Facendo leva sui valori e la pratica diretta dello sport, viene proposta ai ragazzi un formazione spirituale e morale, con periodici incontri, varie esperienze di gruppo,  e l’organizzazione di diversi tornei che ricordano i valori tradizionali, e soprattutto le persone che hanno speso le loro energie al servizio degli altri con generosità, grazie ai quali ancora la polisportiva continua ad operare e dare i suoi frutti.

 

L’obiettivo è fondamentale è la prevenzione, togliendo dalla strada ragazzi di ogni ceto sociale, consentendo loro di praticare  lo sport, anche a livello agonistico, senza oneri economici.

Il metodo principale consiste nel  far vivere ai ragazzi lo sport, valorizzando momenti di amicizia e di socializzazione e proponendo diverse attività sportive: calcio, pallavolo, pallacanestro, atletica, podismo, nuoto, tennis, bocce, dama, scacchi, ping pong, pentacron.

La “Polisportiva  S. Nicola, in questo contesto, in questi lunghi anni di attività, ha consentito a centinaia di ragazzi  di praticare gratuitamente sport, organizzando tornei, partecipando ai campionati giovanili in varie discipline sportive, e favorendo al tempo stesso, una crescita costante mediante un cammino di lealtà, di disciplina e di impegno.

L’obiettivo è fondamentale della Polisportiva è la prevenzione, togliendo dalla strada ra¬gazzi di ogni ceto sociale, con¬sentendo loro di praticare  lo sport, anche a livello agonistico, senza oneri economici.

Si tratta di far vivere ai ragazzi lo sport, valorizzando momenti di amicizia e di socializzazione e proponendo diverse attività sportive fuori dalla strutture parrocchiali