Dalle esperienze vissute negli anni, il nuovo  Centro “Emmanuele” intende essere un Centro Socio-Riabilitativo di accoglienza e di ospitalità a favore dei soggetti portatori di handicap fisico, psichico e/o sensoriale,  offrendosi come struttura “di appoggio” alle famiglie, senza mai pensare di sostituirsi ad essa, con spazi ricreativi, occupazionali e riabilitativi diversificati

Esso si pone, inoltre, come alternativa alla istituzionalizzazione dei disabili nel contesto ambientale in cui tradizionalmente hanno vissuto spesso con sofferenza, e propone iniziative atte a concretizzare il loro inserimento scolastico, sociale e lavorativo, nello spirito delle leggi dello stato.