TERZA DI PASQUA

“E’ il Signore” sono le parole che il discepolo amato da Gesù dice a Pietro che ancora non si è accorto che la figura apparsa sulla riva del lago di Tiberiade è il maestro. E’ come se mancasse a Pietro la chiave d’accesso a riconoscere Gesù. La vita, dopo la...

Continua a leggere

SECONDA DI PASQUA

C’è il rischio che la nostra vita di discepoli, di comunità cristiane. rimanga chiusa nel Cenacolo delle nostre paure come è successo agli apostoli dopo la morte di Gesù. La loro vita non conserva i caratteri della testimonianza da portare al mondo, ma piange l’assenza del Maestro. Ma la bellezza...

Continua a leggere

DOMENICA DI RISURREZIONE

E’ Pasqua! Il Maestro non ci ha delusi e neppure abbandonati. La pietra che sigillava il sepolcro, segno della condanna e della morte, ora è frantumata. Le parole, gli insulti, la condanna, le ferite, i chiodi, la croce e la morte non hanno potuto nulla sul Dio della vita. Gesù...

Continua a leggere

DOMENICA DELLE PALME

In questa giornata di festa e accoglienza trionfale di Gesù a Gerusalemme, la Parola anticipa la sua passione, mescolando vita e morte, festa e dolore, trionfo e angoscia. Oggi è la domenica più ricca di parola di Dio: lo sventolio festoso dei rami d’ulivo, il canto di osanna di una...

Continua a leggere

QUINTA DI QUARESIMA

Il vangelo oggi offre una testimonianza della novità del canto di Isaia, che risuona in questa domenica, di cui Cristo è portatore. Il suo incontro con la peccatrice e con coloro che si sono eletti suoi giudici lo dimostra. Qui Gesù viene chiamato a giudicare una donna colta in flagrante...

Continua a leggere

QUARTA DI QUARESIMA

Mi è sempre piaciuta la pagina del vangelo di oggi: forse perché in modo forte e diretto, riesce a farmi intuire che il mio Dio è il Dio dell’amore e del perdono. E anche se è un appello alla conversione, è soprattutto un canto all’amore e alla certezza che l’uomo...

Continua a leggere

TERZA DI QUARESIMA

Risuona oggi nel Vangelo, la parabola del fico improduttivo: un dialogo tra il padrone e il contadino dominato dall’attesa e dalla pazienza. Tra il Padre(il padrone) e il contadino(Gesù), si instaura un rapporto di intercessione per l’umanità indifferente e arida. Abbiamo presso il Padre un mediatore che tenta di annodare...

Continua a leggere

SECONDA DI QUARESIMA

Il racconto evangelico di Luca ci indica la direzione del nostro andare, e ci conduce sul monte della trasfigurazione. Andare, salire, distaccarci dalle cose terrene e innalzarci verso altezze dove Gesù si rivela, nella sua veste candida, come il Figlio prediletto di Dio. Se si ha il coraggio di salire,...

Continua a leggere

PRIMA DI QUARESIMA

Iniziamo quel tempo forte che è la Quaresima: tempo che ci viene proposto dalla Chiesa come “luogo” di riflessione, di preghiera e di confronto con la Parola. Il vangelo delle tentazioni, di questa prima domenica, ci fa comprendere che Gesù è come noi, tranne per il peccato, e come Lui,...

Continua a leggere