I commenti sono off per questo post

Formazione continua: Corso sulla disprassia presso il Centro Presenza

Si è tenuto nei giorni 8 e 9 febbraio 2020 il Corso di formazione dal titolo “La disprassia in visione sistemica nei disturbi del neurisviluppo” presso il nostro centro di Riconciliazione Presenza sito in Barritteri di Seminara. L’esperienza formativa rivolta ai Logopedisti, Psicologi e non solo ha visto impegnati per 2 giorni un copioso numero di partecipanti guidati dalla relatrice, la dottoressa Caterina Apruzzese che con la sua preparazione ha permesso ai partecipanti di acquisire nuove importanti conoscenze sul tema, non solo ai terapisti interni del Centro di riabilitazione estensiva ambulatoriale Presenza ma anche a operatori esterni. Di seguito riportiamo le parole della dottoressa: “l’associazione di volontariato Presenza di Palmi, eccellenza socio-riabilitativa Calabrese, ha ospitato l’8 e il 9 febbraio l’evento scientifico accreditato ECM “La disprassia in visione sistemica nei disturbi del neurisviluppo”. La disprassia è un disturbo di sviluppo della coordinazione motoria in cui il bambino ha difficoltà nel pianificare, eseguire e a generalizzare un atto motorio. Interessa circa il 5-6% della popolazione scolastica, con rapporto maschi/femmine di 2:1. C’è quindi, almeno 1 alunno disprassico in ogni classe. Il corso di alta levatura scientifica, rivolto a logopedisti, terapisti della neuropsicomotricità dell’età evolutiva, terapisti occupazionali, ortottisti e psicologi, ha l’obbiettivo di illustrare le più avanzate evidenze scientifiche dell’individuazione e del ragionamento clinico necessario alla presa in carico del bambino disprassico e della sua famiglia, approfondendo le basi del controllo motorio, la mancata integrazione di alcuni riflessi primitivi, l’alterazione del processamento sensoriale, le strategie di regolazione e il ruolo delle emozioni. Relatrice dell’evento la dottoressa Caterina Apruzzese, logopedista dell’ambulatorio “Gli Angeli di Padre Pio” della Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlis di San Giovanni Rotondo (Fg), la quale ringrazia della genuina accoglienza ed è stata entusiasta per l’impegno e per l’attenzione da parte di Don Silvio Mesiti non solo per i disturbi del neurisviluppo, quale la disprassia, ma anche per la proficua dedizione sua e di tutto il suo eccellente team dell’associazione di volontariato Presenza, che si afferma una straordinaria realtà socio-riabilitativa Calabrese, nei confronti di chi abbia una richiesta d’aiuto.
Dott.ssa Caterina Apruzzese.

I commenti sono chiusi .